Non un nuovo catechismo, ma il commento del Diavolo al Catechismo

Attenzione: oggi non è  uscita una nuova versione del Catechismo della Chiesa cattolica, ma un nuovo commento teologico — di matrice diabolica — che ne modifica i contenuti dottrinali.

Continua a leggere “Non un nuovo catechismo, ma il commento del Diavolo al Catechismo”

Pena di morte e Stato Pontificio, il subdolo attacco di papa Francesco alla Chiesa “del passato”

Perché si vuole separare lo Stato Pontificio dalla Chiesa Cattolica?

Continua a leggere “Pena di morte e Stato Pontificio, il subdolo attacco di papa Francesco alla Chiesa “del passato””

“Ideologi dottrinari”: papa Francesco come Napoleone?

Francesco, che secondo tanti osservatori si sarebbe riferito ai quattro cardinali dei Dubia, ha invitato i fedeli a non spaventarsi di fronte agli “ideologi della dottrina”. Ma siamo sicuri che ci siano dei fedeli spaventati?

Continua a leggere ““Ideologi dottrinari”: papa Francesco come Napoleone?”

Santità, sui dubia non può avvalersi della facoltà di non rispondere: è giunta l’ora di parlare

Il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi, ossia: meglio non architettare azioni malvagie (o anche solo disoneste) perché è facile che si ripercuotano contro chi le ha pianificate e commesse. Avendo fatto del male, insomma, i conti finiscono col non tornare e il malfattore ne paga in qualche modo le conseguenze.

Continua a leggere “Santità, sui dubia non può avvalersi della facoltà di non rispondere: è giunta l’ora di parlare”

È Karl Rahner l’autore morale dell’Amoris Laetitia?

Lo scrittore Stefano Fontana, in una sua ottima opera, ci mette in guardia dal pensiero pseudo-teologico del gesuita tedesco Karl Rahner (1904-84), la “grande guida morale” della nuova — e falsa — “Chiesa”.

Continua a leggere “È Karl Rahner l’autore morale dell’Amoris Laetitia?”

Infallibile è la Cattedra di Pietro, non la persona Simone

Oggi, 22 febbraio, festa della Cattedra di San Pietro, è un rincorrersi di storia, documenti, dogmi e dottrine. Lasciamo volentieri il posto a chi ne capisce più di noi, a chi ha già postato interessanti riflessioni dottrinali: cliccare qui, e cliccare qui, se ne avete il gusto e l’interesse. Oggi desideriamo invece lasciarvi solo alcune frecce, come ci piace chiamarle, magari pensando al mitico Cupido, per riflettere e pregare per il Santo Padre, pregare davvero!

Continua a leggere “Infallibile è la Cattedra di Pietro, non la persona Simone”

Appello di tre Vescovi cattolici a Papa Francesco in difesa del matrimonio

Il 18 gennaio, giorno della antica festa della Cattedra di san Pietro, Tomash Peta, Arcivescovo Metropolita dell’arcidiocesi di Maria Santissima in Astana; Jan Pawel Lenga, Arcivescovo-Vescovo emerito di Karaganda e Athanasius Schneider, Vescovo ausiliare dell’arcidiocesi di Maria Santissima in Astana hanno rivolto un Appello alla preghiera: perché Papa Francesco confermi la prassi immutabile della Chiesa riguardo alla verità dell’indissolubilità del matrimonio. Accogliendo quest’appello, ne riportiamo il testo integrale.

Continua a leggere “Appello di tre Vescovi cattolici a Papa Francesco in difesa del matrimonio”

La maggioranza sinodale silenziosa e manipolata…

Il Santo Padre Francesco ha deciso di non rispondere direttamente e ufficialmente ai Dubia dei quattro cardinali, tuttavia continua a farlo, trasversalmente, sempre attraverso interviste, quindi in modo poco ufficiale e al di fuori della “cattedra”, ossia, non imponendosi autorevolmente con il Magistero – che sarebbe vincolante per tutto l’urbe e l’orbe cattolico -, quanto piuttosto imponendo autoritariamente il proprio pensiero.

Continua a leggere “La maggioranza sinodale silenziosa e manipolata…”

Come ai tempi di Ario… anzi, è peggio.

Uno spettro si aggira nella Chiesa: quello dell’eresia (neo)ariana.

Continua a leggere “Come ai tempi di Ario… anzi, è peggio.”