Il J’accuse di Don Felice Prosperi

Papa Francesco non risponde ai dubia. Così Don Felice Prosperi ha scritto, sotto forma di un processo immaginario, le domande che tutti (o quasi) vorrebbero fare al Papa regnante riguardo il suo magistero e il suo governo, con tanto di risposte molto vero simili. Si può dissentire totalmente o parzialmente, ma prima di criticare, bisogna leggere.

Continua a leggere “Il J’accuse di Don Felice Prosperi”

E se papa Francesco si dimettesse?

Esclusivo ed esplosivo! Il giovane reporter Giovanni Stefano di Maria, autore dell’eccezionale Intervista al Sommo Pontefice sulla vicenda dell’eletto Cardinale Boliviano Toribio Ticona Porco, ci ha trasmesso questa BOMBA, che non temiamo di pubblicare.

ESCLUSIVO – ESPLOSIVO: LE DIMISSIONI DI PAPA FRANCESCO!

Continua a leggere “E se papa Francesco si dimettesse?”

Fanta-intervista a Papa Francesco sul caso del neo cardinale Ticona Porco

Cardinale eletto signor monsignor Toribio Ticona Porco (non è una offesa, è il suo cognome), Vescovo emerito di Corocoro in Bolivia, sposo esemplare e padre premuroso.

Riceviamo dal giovane reporter Giovanni Stefano di Maria il risultato dell’eccezionale intervista, da lui ottenuta con il Santo Padre Francesco, grazie ai buoni auspici di Eugenio Scalfari, il quale poi non ha voluto pubblicarla sul suo quotidiano: La Repubblica.

Continua a leggere “Fanta-intervista a Papa Francesco sul caso del neo cardinale Ticona Porco”

Papa Francesco ha fallito?

Secondo il nostro affezionato lettore e commentatore il rev.do don Felice Prosperi — che riflette sulle ultime vicende riguardanti Alfie Evans e l’inter-comunione — la risposta a questa domanda è purtroppo: sì. Pubblichiamo molto volentieri l’articolo che ci ha mandato in cui illustra i motivi di questo fallimento. Inoltre, ci ha mandato una interessante e illuminante appendice. Buona lettura.

Continua a leggere “Papa Francesco ha fallito?”

Papa Francesco distorce e manipola il messaggio di Fatima

Ad un anno dal viaggio apostolico di papa Francesco a Fatima, riceviamo e pubblichiamo un’analisi di ciò che egli disse in quell’occasione dal nostro affezionato lettore e commentatore Don Felice Prosperi che scrisse qualche giorno dopo.

Continua a leggere “Papa Francesco distorce e manipola il messaggio di Fatima”

Condividiamo: Vecchio e nuovo modernismo, la crisi nella Chiesa

Condividiamo sia l’iniziativa, sia l’intervista attraverso la quale è lo stesso professore Roberto de Mattei a sottolineare l’importanza del Convegno. Questo genere di studi e di conoscenza è oggi fondamentale, per chi ha davvero a cuore il problema. Dal canto nostro, a seguito proprio dell’iniziativa e dell’intervista, consigliamo anche questa lettura: Come la Chiesa cadde nella mani dei neomodernisti.


Continua a leggere “Condividiamo: Vecchio e nuovo modernismo, la crisi nella Chiesa”

Le critiche del prof. Pierantoni alla Gaudete et Exsultate

Il prof. Claudio Pierantoni smaschera la strategia della recente esortazione apostolica Gaudete et Exultate di identificare come aderenti a “gnosticismo” e “pelagianesimo” coloro che criticano le posizioni del papa in rottura con la fede e la dottrina della Chiesa. Ciò secondo lui rappresenta una sorta di “contrattacco” nei confronti di quei cardinali, vescovi, sacerdoti e fedeli che si oppongono all’Amoris Laetitia, che contraddice Gesù Cristo e il Nuovo Testamento, promuovendo la Santa Comunione agli adulteri impenitenti. 

Continua a leggere “Le critiche del prof. Pierantoni alla Gaudete et Exsultate”

Vietato criticare il “papa dittatore”

L’autore de “Il papa dittatore” svela al mondo la sua vera identità, pagandone subito le conseguenze.

Continua a leggere “Vietato criticare il “papa dittatore””

Cinque anni di un pontificato avulso

Abbiamo ricevuto questa e-mail di un Sacerdote che è una “Lettera aperta” al piccolo gregge, ma anche alla Gerarchia Cattolica. Dopo aver dato voce ad una laica, leggete qui: Da Roma un grido di dolore, condividiamo la dolorosa esperienza di questo ministro di Dio della Chiesa Cattolica il quale, giustamente, non si arrende di fronte a certe prepotenze e non accetta certe imposizioni spiegando, in termini davvero coraggiosi e pacati, vicende amare che ci coinvolgono tutti. Grassetti e link, sono nostri.

…che anche dal vostro sito, emergano anime pronte a pregare e a sacrificarsi per il Pontefice, per la Chiesa, per i peccatori, per noi poveri preti, morsi dalla stretta di una frenesia social-popolare che sta diventando davvero la dittatura contro la ragione, dittatura di un pensiero mondano unico che si sta imponendo contro Dio. Pregare per questo popolo che pur amando giustamente il papa, rifiuta però la verità perché per loro è più comodo sentirsi giustificati di continuare a vivere in stato di peccato.”

Continua a leggere “Cinque anni di un pontificato avulso”