In evidenza

Pope Francis Is Gaslighting You? Che tu ne sia conscio o meno

Ci siamo imbattuti, casualmente, in un testo molto interessante della Dottoressa Stephanie Sarkis su Psychology Today, attraverso il quale, certo Steve Skojec dal sito OnePeterFive del 25-09-2018, ha tratto una analisi molto, molto interessante che, naturalmente, qualcuno potrà anche non condividere trattandosi di opinioni, ma che tuttavia andrebbe fatta altrettanto attenta analisi, per poter dimostrare che tale opinioni siano sbagliate.

Continua a leggere “Pope Francis Is Gaslighting You? Che tu ne sia conscio o meno”

Reti unificate: Mons. Schneider spiega sul papa eretico

Riportiamo a Reti unificate, perché è importante parlare con un cuor solo…. il testo pubblicato oggi da corrispondenzaromana.

Continua a leggere “Reti unificate: Mons. Schneider spiega sul papa eretico”

Il dilemma di Benedetto XVI, 1978, un racconto fantasy, eppure…

“La realtà supera la fantasia perché il caso va oltre ogni immaginazione.” (Roberto Gervaso)

Tra il 1976 e 77, si scatenò una vera raccolta di Racconti stile “fantasy” e fantascienza anche religiosa, racconti pubblicati da “Magazine of Fantasy & Science Fiction”. Ma ciò che a noi interessa è la pubblicazione di un mini-racconto intitolato, per l’epoca davvero impensabile “Il dilemma di Benedetto XVI“… sì, avevano trovato anche il nome giusto per raccontare  un ulteriore paradosso, forse anche a cavallo tra due Pontificati (quelli del 1978), anche se il racconto porta la data, nell’originale, 1977. Titolo di un racconto del 1978 dunque, scritto da Herbie Brennan e ambientato in un futuro imprecisato, per descrivere un “apparato Rhamboid”, cioè macchina psichiatrica di costruzione tedesca in grado di testare le condizioni mentali di un soggetto, come ha recensito Mariano Tomatis in un articolo del 2013.

Continua a leggere “Il dilemma di Benedetto XVI, 1978, un racconto fantasy, eppure…”

In onore a san Giuseppe, Patrono della Chiesa Cattolica

Volentieri facciamo questa pausa per pensare e meditare il grande prodigio di Dio che è stato, anche, il nostro amatissimo san Giuseppe. Lo faremo con la dottrina, scritta in rima e poesia, da Don Felice Prosperi che ringraziamo. Al termine vi offriamo l’audio con l’Inno, oggi sconosciuto eppure ufficiale, dedicato a san Giuseppe dalla nostra viva Tradizione della Chiesa e poi con la Preghiera, anch’essa ufficiale, composta da papa Leone XIII ed arricchita di indulgenze.

Continua a leggere “In onore a san Giuseppe, Patrono della Chiesa Cattolica”

Cosa unisce la Mafia san Gallo al progetto del gesuitismo modernista?

Continuando i ragionamenti sviluppati in questo precedente editoriale: Sei anni di colpi di scena: ma nulla da festeggiare, e dopo aver dato prova di come siano proprio gli “Amici” di Bergoglio a dare conferma a questi editoriali, vedi qui, occorre ora procedere con un altro passaggio.

Condividiamo allora una riflessione del professor Augusto Padilla, che facciamo nostra.

Continua a leggere “Cosa unisce la Mafia san Gallo al progetto del gesuitismo modernista?”

Habemus Papa Francesco: sei anni di un pontificato farsesco…

Lasciamo la tastiera a Don Felice Prosperi, che in poche strofe ha voluto descrivere il dramma di quanto stiamo vivendo….

Continua a leggere “Habemus Papa Francesco: sei anni di un pontificato farsesco…”

Cari Vescovi c’è un popolo che aspetta… attenti a non sfidare, troppo, Dio!

Quando l’eresia s’impadronirà della Chiesasappiate che non ci sarà prova di vera fede e di cristianità se non con le Sacre Scritture, perché quelli che si volgeranno altrove periranno” (san Giovanni Crisostomo nella sua “Homelia 49, Mattheum”).

Ne parlammo qui circa il peccato di ignavia di Vescovi e Cardinali… e gli eventi continuano a precipitare… Anche Corrispondenza Romana lancia un ulteriore appello, vedi qui, ma sembra proprio che la nostra Gerarchia abbia deciso di “arrendersi” mentre, all’interno del popolo cattolico crescono le preoccupazioni, dubbi e domande.

Continua a leggere “Cari Vescovi c’è un popolo che aspetta… attenti a non sfidare, troppo, Dio!”

Francesco fa notizia perché la notizia è Bergoglio e non Gesù il Cristo

Continuando i ragionamenti sviluppati in questo precedente editoriale: Sei anni di colpi di scena: ma nulla da festeggiare, occorre ora procedere facendo un passetto indietro per tentare di capire la situazione attuale. Ci faremo aiutare da un libro non certo “contro” papa Francesco, al contrario, è un libro che ne esalta la teologia (ma non dice quale è); le virtù… la politica (filo sudamericana), fino all’affermazione e riconoscimento di un magistero completamente NUOVO e senza dubbio SCOLLATO e scardinato dalla Tradizione della Chiesa. A dirlo sono i “suoi Amici“, mica noi!

Continua a leggere “Francesco fa notizia perché la notizia è Bergoglio e non Gesù il Cristo”

Sei anni di colpi di scena: nulla da festeggiare!

Sei anni di colpi di scena: ma non si vuole riconoscere che Bergoglio sta gesuitizzando la Chiesa che “non è la sua madre” come ha recentemente affermato…. Così, oggi 8 marzo Festa della Donna, vogliamo invece ONORARE LA NOSTRA SANTA MADRE CHIESA da ogni tentativo di adulterazione, profanazione, prostituzione e falsificazione.

Correva l’anno 1999 quando, durante il sinodo dei vescovi dedicato all’Europa, il cardinale arcivescovo di Milano, il gesuita Carlo Maria Martini (deceduto nel 2012), pronunciò un discorso che fece discutere. Egli fece intendere che la Chiesa aveva bisogno – secondo lui – di convocare un nuovo concilio ecumenico perché vi erano diverse questioni che dovevano essere affrontate urgentemente e che non erano state discusse al Vaticano II.

Quali erano tali questioni? Le elencò lo stesso Martini: la posizione della donna nella Chiesa, la partecipazione dei laici ad alcune responsabilità ministeriali, la sessualità, la disciplina del matrimonio, la prassi penitenziale, i rapporti ecumenici con le Chiese sorelle, il rapporto tra leggi civili e leggi morali. In tema di celibato sacerdotale, per esempio, si segnalava una dichiarazione del cardinale Martini sulla Presse nel marzo 2010: «l’obbligo del celibato per i preti dovrebbe essere ripensato»: e le «domande fondamentali della sessualità devono essere riformulate». Ogni vero cattolico sa che si tratta di falsi problemi, perché la Dottrina della Chiesa ha già dato tali risposte definitivamente. È interessante però rilevare che quest’elenco è l’ordine del giorno del pontificato di papa Francesco.

Continua a leggere “Sei anni di colpi di scena: nulla da festeggiare!”

Santa Quaresima a tutti

INIZIA LA QUARESIMA clicca qui: Memento Homo… non è il tempo della tristezza

Continua a leggere “Santa Quaresima a tutti”

2.3.2020, si aprono gli Archivi segreti per il Pontificato del Ven. Pio XII

Questa volta è pura cronaca…. nel senso che non aggiungeremo neppure una virgola,  nessun commento, leggeremo la notizia direttamente da colui che l’ha annunciata, papa Francesco, che così ci racconta:

Continua a leggere “2.3.2020, si aprono gli Archivi segreti per il Pontificato del Ven. Pio XII”