Da Roma un grido di dolore…

Nella primavera del 2017 ricevemmo la seguente email indirizzata ad una collaboratrice del nostro sito che, per motivi che comprenderete nel leggerla, decidemmo di non pubblicare immediatamente. Il mittente non è anonimo,  ma dobbiamo pubblicare l’email in anonimato, almeno per ora, il perché lo capirete. Attualmente, questa persona, non opera più laddove è stato indicato nel testo, anche per questo motivo abbiamo deciso di renderla pubblica oggi.

Inoltre, l’argomento trattato qui: Quella resistenza cattolica che a Bergoglio proprio non piace….  e quella pubblicata oggi dal sito amico: No santo Padre Francesco! La Chiesa non è “il” popolo, ci hanno fatto capire che forse questo è il momento provvidenziale per dare giustizia a chi ha vissuto queste esperienze direttamente e, per chi non per gossip, ma per amore alla verità, vuole sapere davvero come stanno le cose – che se non proprio tutte le cose – almeno in parte.

Eventuali grassetti o link nel testo sono nostri, anche per dimostrare che — di molti riferimenti — noi stessi ne avevamo ampiamente discusso in vari editoriali. Qualche parentesi potrà invece oscurare alcune parti troppo personali, ma nulla sarà tolto al senso originale del testo e delle intenzioni dell’autrice.

Continua a leggere “Da Roma un grido di dolore…”

RETROSPETTIVA: Bergoglio in pole position… dal 2002

Un ritratto “non autorizzato” del giovane cardinale Bergoglio, scritto nel 2002 da Sandro Magister, presentato come il più probabile successore di Giovanni Paolo II. Un articolo che dimostra come la “candidatura” al Soglio di Pietro del gesuita argentino, più che ispirata dall’Alto, sia stata confezionata dal basso.

Continua a leggere “RETROSPETTIVA: Bergoglio in pole position… dal 2002”

Conclave 2013, extra omnes: Spirito Santo compreso!

Estratto del libro “Tempo di misericordia – Vita di Jorge Mario Bergoglio”, scritto da Austen Ivereigh, pubblicato da Mondadori (2014).

Continua a leggere “Conclave 2013, extra omnes: Spirito Santo compreso!”

Habemus episcopum Romae

Considerazioni sulla presentazione e il saluto iniziale di papa Francesco.

Continua a leggere “Habemus episcopum Romae”

Un papato soggiogato

Quello che sta compiendo Bergoglio rivela un carattere gravemente manchevole a dir poco. Assistiamo ad un sempre più spinto sovvertimento dell’insegnamento dei suoi predecessori, e la dottrina bimillenaria della Chiesa viene costantemente messa tra parentesi, come un fastidio. Quale tipo di «spirito» abita oggi Bergoglio? Cosa, chi lo ispira guidandolo a fonder la Chiesa con il pentecostalismo protestante? Ecco in piena chiarezza quali sono gli esiti del modernismo compiuto, ormai trionfante.

di Maurizio Blondet (29/07/2014)

Continua a leggere “Un papato soggiogato”

Un blogger scrive a Papa Francesco

Santità, posso confessarle una cosa? Molti cattolici hanno scelto il silenzio di fronte a queste ed altre sue affermazioni per evitare di andare contro il proprio Papa. Ma il dolore nel vedere tutta questa confusione è insopportabile e se si tace si sta come sotto la croce.

Continua a leggere “Un blogger scrive a Papa Francesco”

La teologia papale. Tentativo di ricostruzione congetturale

Grazie alla rivista rahneriana Concilium, una luce di chiarezza abbagliante illumina certe azioni del Papa che sembrano in contrasto con le parole.
MAURIZIO BLONDET

Continua a leggere “La teologia papale. Tentativo di ricostruzione congetturale”

Il pre-conclave. Quando è stato eletto Bergoglio?

I vincoli del preconclave sul governo di Francesco. Gli accordi legati all’elezione di un papa sono illeciti e invalidi. Ma in pratica ci si va molto vicino.

di Sandro Magister

Continua a leggere “Il pre-conclave. Quando è stato eletto Bergoglio?”

Questo Papa non mi piace e dirlo è un preciso dovere

Il giornalista e scrittore Alessandro Gnocchi: «Lo dispone il codice di diritto canonico. Francesco ha “assolto” al telefono il mio amico morto 24 ore dopo l’uscita del libro: “Le critiche fanno bene”».

di Stefano Lorenzetto (23/03/2014)

Continua a leggere “Questo Papa non mi piace e dirlo è un preciso dovere”

El Bergoglio descubierto

«Lo scopriamo adesso», dice monsignor Cesar Sturba facendo gli occhi tondi dalla meraviglia, e lo ripete in spagnolo: «Lo descubrimos ahòra».

di Maurizio Blondet

Continua a leggere “El Bergoglio descubierto”