#NoLutero

Cronache da Babele e dintorni

Papa Francesco va in Svezia a commemorazione il 500° anniversario della rivoluzione protestante, quando un monaco tedesco di nome Martin Lutero, spaccò la Chiesa cattolica romana — l’unica vera Chiesa di Cristo — per farsene una propria, diventando l’eresiarca per eccellenza. Alla beata suor Maria Serafina Micheli (1849-1911) fu rivelato che l’anima di costui si trova all’inferno. Non è dunque possibile per un cattolico commemorazione l’opera diabolica di un tale uomo.

Il nostro blog ha perciò deciso di prendere posizione riguardo ciò: vi invitiamo ad esporre nei vostri siti o nei vostri social networks, da oggi fino al 3 novembre, la seguente immagine, affinché la Gerarchia possa conoscere il nostro disappunto e la nostra amarezza. Guai a quei pastori che non proteggono il gregge dai lupi feroci!

14910372_619102978291382_6349756645279973529_n

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...