Foto ed audio Convegno: “Chiesa Cattolica dove vai?”

Con “Chiesaepostconcilio” e davvero tanti altri partecipanti come La Nuova Bussola per la quale c’era Riccardo Cascioli, c’era anche Marco Tosatti (seppur raffreddato), c’era Sandro Magister, con Corrispondenza Romana, molti Sacerdoti, che abbiamo avuto la gioia di poter salutare e conoscere di persona (ci scusiamo se non li nominiamo tutti), siamo stati al Convegno – si legga qui la presentazione – del 7 aprile e, grazie a Dio, è stato davvero un vero successo…. una vera semente di grazia che vogliamo condividere con tutti voi inserendo alcune foto e offrendo gli audio originali dei tre incontri, qui per noi, fondamentali: in audio troverete l’intervento del cardinale Walter Brandmüller;  del cardinale Raymond Leo Burke;  e del Vescovo Athanasius Schneider.

Per vedere le foto, ascoltare gli audio e leggere la professione di fede, CLICCARE QUI.

Avvenire più blasfemo di Charlie Hebdo

Sappiamo da tempo che il vignettista comunista Staino è passato da poco ad Avvenire, il quotidiano dei Vescovi italiani (la CEI), mantenendo e rispettando – a sua ragione – la sua indole ateistica per la quale nessuno gli ha chiesto, come sarebbe dovuto essere, di rispettare almeno i Santi, soprattutto Gesù Cristo, anche se per loro è oramai un “compagnone superstar” di gite e merende.

Cliccare qui per leggere il resto dell’articolo e vedere la vignetta blasfema e sacrilega

Sette Parole. Sette giorni di meditazione.

Un bellissimo regalo per la Quaresima da parte del sito Cooperatores Veritatis: il libro in PDF del ven. mons. Fulton Sheen sulle Sette Parole di Nostro Signore pronunciate sulla croce. Un’ottimo modo per meditare ogni giorno della settimana le ultime Parole del Signore prima di vincere la morte con la sua morte (e la sua Resurrezione). Cliccare qui per il download.

I gesuiti e la scristianizzazione della Chiesa

Chi sta de-cattolicizzando la Chiesa cattolica? Ma si tratta proprio del glorioso ordine fondato da Sant’Ignazio di Loyola. In questo studio, cercheremo di capire il come e il perché di questa diabolica deriva, che segue l’intuizione del prete apostata Ernesto Buonaiuti, “guru” del modernismo italiano: «Fino ad oggi si è voluto riformare Roma senza Roma, o magari contro Roma. Bisogna riformare Roma con Roma».

clicca qui:

http://wp.me/p7Dl2c-Vm

 

Francisco calla, pero otro jesuita habla por él

Francisco calla, pero otro jesuita habla por él

Es Antonio Spadaro, SJ, director de La Civiltà Cattolica. Y lo hace en un artículo publicado en su revista en el que ha escrito qué dirá el Papa sobre la comunión a los divorciados que se han vuelto a casar.

por Sandro Magister

François se tait, mais un autre jésuite parle pour lui

François se tait, mais un autre jésuite parle pour lui

C’est Antonio Spadaro, SJ, directeur de La Civiltà Cattolica. Dans un article dans cette revue il a déjà écrit ce que le pape va dire à propos de l’accès des divorcés remariés à la communion.

par Sandro Magister

Francis Is Silent, But Another Jesuit Is Speaking For Him

Francis Is Silent, But Another Jesuit Is Speaking For Him

He is Antonio Spadaro, SJ, director of La Civiltà Cattolica. In an article in his magazine he has already written what the pope will say on communion for the divorced and remarried.

by Sandro Magister

Iglesia sinodal. Pero el que decide todo será el Papa

Iglesia sinodal. Pero el que decide todo será el Papa

Ni siquiera está la palabra “comunión” en el texto aprobado por el sínodo que se refiere a los divorciados que se han vuelto a casar. Pero en la práctica cada uno hace ya lo que quiere. El espíritu vale más que la letra, dice Francisco.

por Sandro Magister

Église synodale. Mais c’est le pape qui prendra toutes les décisions

Église synodale. Mais c’est le pape qui prendra toutes les décisions

Le mot “communion” n’apparaît même pas dans le texte concernant les divorcés remariés qui a été approuvé par le synode. Mais, dans la pratique, chacun fait déjà ce qu’il veut. L’esprit vaut plus que la lettre, déclare François.

par Sandro Magister