Chi non risica…. non Rosica: si può essere poveri, ma la miseria è una disgrazia

La dis-grazia… non è l’essere veri poveri perché significa essere senza la grazia, significa l’aver perduto in qualche modo “la grazia“; si può anche essere poveri di talenti, ma non senza la grazia, non disgraziati…. Lazzaro, per esempio, della famosa parabola di Gesù con il ricco (Lc.16,19-31), era povero, ma non era un disgraziato, anzi, era talmente ricco di grazia che meritò subito il Paradiso…. il ricco che non mancava di nulla, per la sua avidità cadde invece in disgrazia, finendo all’inferno.

Continua a leggere “Chi non risica…. non Rosica: si può essere poveri, ma la miseria è una disgrazia”

Reti unificate: Appello di Roberto de Mattei ai Vescovi “NON TACETE”

Reti unificate  con altri siti e blog Cattolici: cooperatoresVeritatis; corrispondenzaRomana; Fondazione Lepanto; Marco Tosatti; Aldo Maria Valli; chiesaepostConcilio; perché il momento è grave e alta deve essere la nostra attenzione, ma anche la vera ed autentica “partecipatio” in quanto laici battezzati e soprattutto Cattolici! Chi ama LA CHIESA non può rimanere indifferente agli eventi che si succedono a ritmi vertiginosi! Proponiamo così sia l’Appello del professor Roberto de Mattei ai Vescovi, sia il suo resoconto alla nobile Manifestazione “acies-ordinata” del 19 febbraio.

RICORDIAMO CHE E’ POSSIBILE A TUTTI… PREGARE…. e ADERIRE ALL’INIZIATIVA ISCRIVENDOSI QUI: www.aciesordinata.org 

Continua a leggere “Reti unificate: Appello di Roberto de Mattei ai Vescovi “NON TACETE””

Quando la toppa è peggio dello strappo… è meglio tacere!

Gli amiconi del Quartier Generale – casa santa Marta – cercano di buttarla in caciara…. la definiscono una tele-novelas  alla quale il Comunicato della Santa Sede avrebbe posto la parola FINE, un lieto fine che assolverebbe capre e cavoli, leggi qui. Ma contemporaneamente al Comunicato ufficiale hanno fatto uscire la Lettera di risposta del cardinale Ouellet quale PROVA inconfutabile contro mons. Carlo Maria Viganò…. una toppa davvero peggiore dello strappo, della quale proviamo disagio e persino vergogna!

Continua a leggere “Quando la toppa è peggio dello strappo… è meglio tacere!”

Santità, anche per il suo bene, basta dire bugie!

Le bugie hanno le gambe corte. Anche quelle di un papa. Leggete e capirete di che cosa stiamo parlando.

Continua a leggere “Santità, anche per il suo bene, basta dire bugie!”

Gesù dice che gli scandali sono necessari: e che però….

E Gesù disse: «È inevitabile che avvengano scandali, ma guai a colui per cui avvengono.  È meglio per lui che gli sia messa al collo una pietra da mulino e venga gettato nel mare, piuttosto che scandalizzare uno di questi piccoli.  State attenti a voi stessi! Se un tuo fratello pecca, rimproveralo; ma se si pente, perdonagli.  E se pecca sette volte al giorno contro di te e sette volte ti dice: Mi pento, tu gli perdonerai».(Lc.17,1-4)

Continua a leggere “Gesù dice che gli scandali sono necessari: e che però….”

Scandalo McCarrick, mons. Schneider in difesa di mons. Viganò e di tutta la Chiesa

L’agenzia d’informazione Corrispondenza Romana ha pubblicato in anteprima in Italia il testo che S. E. Mons. Schneider, vescovo ausiliare di Santa Maria in Astana, ha scritto in sostegno al documento di S. E. Mons. Carlo Maria Viganò, pubblicato il 26 agosto scorso sul quotidiano La Verità e dai blog di Marco Tosatti e Aldo Maria Valli.

Al termine dell’articolo troverete il link per una raccolta di firme: già 18mila Donne hanno firmato per chiedere al santo Padre Francesco di rispondere.

Continua a leggere “Scandalo McCarrick, mons. Schneider in difesa di mons. Viganò e di tutta la Chiesa”

Gli scandali che non scandalizzano papa Francesco

Papa Francesco fa bene a richiamare quei cristiani che allontanano i fedeli dalla Chiesa con le proprie incoerenze, ma non accenna al fatto che ci sono cristiani che vengono cacciati dalla Chiesa perché fedeli al vero magistero di sempre: questo è altrettanto scandaloso.

Continua a leggere “Gli scandali che non scandalizzano papa Francesco”

Quando il pastore lascia che il gregge si disperda…

Papa Bergoglio, invece di raccogliere le pecore, pare disperderle… Quanto è vero?

Continua a leggere “Quando il pastore lascia che il gregge si disperda…”