Al conclave del 2013 lo Spirito Santo trovò il papa già eletto?

Quando non si usa più quel “sì, sì e il no, no”, di cristiana memoria, ecco che si possono far nascere le vere leggende che in questo caso più bronzea che aurea, finisce per riempire le cronache tra ulteriori partitismi. Noi vi pubblichiamo la cronaca di un libro in uscita (e la presentazione da una nostra traduzione), i fatti come sembrano si sarebbero svolti, ai posteri la sentenza, a noi il Rosario per pregare. 

Approfittiamo per ricordare che siamo entrati nella Settimana Santa e che se non dovesse accadere qualcosa di eclatante – Dio ce ne risparmi –  gli aggiornamenti delle “cronache” riprenderanno dopo la Santa Pasqua di Nostro Signore Gesù Cristo.

Continua a leggere “Al conclave del 2013 lo Spirito Santo trovò il papa già eletto?”

Bertone disse: è manovrabile….

L’ascesa del primo pontefice latino-americano al soglio di Pietro non sia stato così improvviso e casuale come qualcuno aveva detto.

di Marco Tosatti (22/11/2013)

A vari mesi di distanza trapela qualche notizia sull’elezione di papa Bergoglio. Non sul Conclave in sé, ma sui momenti che hanno preceduto l’extra omnes. E da questi frammenti – combinati insieme a cose che già erano emerse – appare come l’ascesa del primo pontefice latino-americano al soglio di Pietro non sia stato così improvviso e casuale come qualcuno aveva detto.

Continua a leggere “Bertone disse: è manovrabile….”