Roberto de Mattei risponde al libro di Antonio Socci

Per i nostri Lettori, essendoci occupati di una piccola recensione al libro di Socci, vedi qui, riportiamo ora quanto segue dal sito di cooperatoresVeritatis. 

Per gentile concessione del prof. Roberto de Mattei, pubblichiamo la traduzione dall’inglese – da lui riveduta – della sua recensione (scritta per il Catholic Family News il 4 gennaio) al libro del giornalista Antonio Socci intitolato Il Segreto di Benedetto XVI. Perché è ancora papa. Per Socci l’insolita rinuncia al papato di Benedetto XVI e il suo “rimanere papa”, tramite il titolo di “papa emerito”, è una questione misteriosa, se non addirittura mistica; invece per il prof. de Mattei si tratta purtroppo di un altro “frutto” della resa al mondo intrapresa dal Vaticano II, per mezzo della nouvelle theologie di cui il teologo Joseph Ratzinger è sempre stato un convito esponente.

Continua a leggere “Roberto de Mattei risponde al libro di Antonio Socci”

Il Segreto di Benedetto XVI… rimane un suo segreto??

E’ evidente che stiamo parlando dell’ultimo libro appena uscito di Antonio Socci, vedi qui, che volentieri abbiamo acquistato e letto, tanto è gradevole la lettura, quanto una crescente passione cattura l’attenzione, man mano che si arriva alla fine. Non sveliamo certamente “chi è l’assassino“, ognuno dovrà leggerlo per capire e per farsi una idea dei fatti narrati.

Continua a leggere “Il Segreto di Benedetto XVI… rimane un suo segreto??”

Avvocato Azzeccagarbugli del conclave di Bergoglio spiega l’intrugli

Un Papa portato al conclave con modi illegali, può essere eletto in modo legale?

Siamo rimasti stupiti dal contenuto ricchissimo dell’articolo, seppur breve, pubblicato da MessainLatinovedi qui – a firma del domenicano padre Giovanni Cavalcoli. Il contenuto è esplosivo, letteralmente esplosivo e faremo bene a ragionarci sopra. Egli scrive:

Continua a leggere “Avvocato Azzeccagarbugli del conclave di Bergoglio spiega l’intrugli”

Socci, un appello che facciamo nostro

Cari Amici, avrete notato che ci siamo astenuti dal commentare la questione del manifesto “contro” il santo Padre Francesco e questo nostro silenzio primo perché riteniamo abbia risposto bene l’Editoriale di Riccardo Cascioli qui: Manifesti a Roma, reazioni da regime totalitario, secondo perché non lo abbiamo ritenuto “contro” il Papa, ma semmai contro i così detti “tradizionalisti”, ciò che i manifesti, infatti, hanno scatenato, la dice lunga, non c’è stata una sollevazione “contro” il Papa, al contrario.

Continua a leggere “Socci, un appello che facciamo nostro”

Papato, l’infallibilità non è automatica

Il Papa è sempre infallibile? No. Si può criticarlo? Sì.

Continua a leggere “Papato, l’infallibilità non è automatica”

Papi a confronto

Da una parte Francesco, dall’altra tutti i suoi predecessori.

 

Lo “Spirito” di Francesco

Quando papa Francesco accusa chi, nella Chiesa, non ascolta lo Spirito Santo e vi oppone, parla di se stesso?

Continua a leggere “Lo “Spirito” di Francesco”

Francesco è cattolico? Sì (forse). I suoi documenti? No (forse).

Il filosofo Cuniberto analizza le posizioni del Papa: suonano molto più cattocomuniste e ambientaliste che cristiane.

Continua a leggere “Francesco è cattolico? Sì (forse). I suoi documenti? No (forse).”

Francesco parla ai mass-media

Antonio Socci pubblica una lettera giuntagli da un suo lettore che analizza il linguaggio di papa Francesco.

Continua a leggere “Francesco parla ai mass-media”

Il Papa che vuole mettersi al posto di Dio

Se è evidente il proposito di Bergoglio di ribaltare la Chiesa, è anche vero che lui sa di dover agire con astuzia e gradualità, in modo da non cadere nell’eresia, perdendo ipso facto il Trono d Pietro.

Continua a leggere “Il Papa che vuole mettersi al posto di Dio”