Socci, un appello che facciamo nostro

Cari Amici, avrete notato che ci siamo astenuti dal commentare la questione del manifesto “contro” il santo Padre Francesco e questo nostro silenzio primo perché riteniamo abbia risposto bene l’Editoriale di Riccardo Cascioli qui: Manifesti a Roma, reazioni da regime totalitario, secondo perché non lo abbiamo ritenuto “contro” il Papa, ma semmai contro i così detti “tradizionalisti”, ciò che i manifesti, infatti, hanno scatenato, la dice lunga, non c’è stata una sollevazione “contro” il Papa, al contrario.

Continua a leggere “Socci, un appello che facciamo nostro”

Papato, l’infallibilità non è automatica

Il Papa è sempre infallibile? No. Si può criticarlo? Sì.

Continua a leggere “Papato, l’infallibilità non è automatica”

Francesco è cattolico? Sì (forse). I suoi documenti? No (forse).

Il filosofo Cuniberto analizza le posizioni del Papa: suonano molto più cattocomuniste e ambientaliste che cristiane.

Continua a leggere “Francesco è cattolico? Sì (forse). I suoi documenti? No (forse).”

Il Papa che vuole mettersi al posto di Dio

Se è evidente il proposito di Bergoglio di ribaltare la Chiesa, è anche vero che lui sa di dover agire con astuzia e gradualità, in modo da non cadere nell’eresia, perdendo ipso facto il Trono d Pietro.

Continua a leggere “Il Papa che vuole mettersi al posto di Dio”

Lutero in affitto

Francesco rappresenta una rottura nella millenaria storia della Chiesa. Su ciò concordano sia i suoi “tifosi” che i suoi critici. Eppure nessun papa può essere “segno di rottura”.

Continua a leggere “Lutero in affitto”

Le critiche che fanno bene al Papa. Parola di Francesco

Francesco ricorda che criticare il Papa non solo è lecito ma può «fare molto bene» al Papa stesso, aiutandolo a «camminare sulla retta via del Signore».

Continua a leggere “Le critiche che fanno bene al Papa. Parola di Francesco”