Nessun Papa è arruolabile e Bergoglio ha la sua “Imagine” da difendere

Ai Partecipanti al Convegno promosso dal Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita sul tema “Yes to Life! – La cura del prezioso dono della vita nelle istituzioni di fragilità” – vedi qui testo ufficiale – Papa Francesco ha fatto un Discorso “micidiale” in difesa della vita concepita, un Discorso contro ogni forma ed ogni giustificazione all’aborto andando a colpire l’eugenetica, la “cultura dello scarto” e persino le “finalità selettive” dell’amniocentesi, finendo per raccontare una sua esperienza da arcivescovo di Buenos Aires con la storia di una bambina con la sindrome Down la quale, rimasta incinta a soli 15 anni, i genitori stessi volevano farla abortire, ma il giudice comprese la situazione e, dopo aver parlato con la neo-mamma, rifiutò la richiesta e, conclude il Papa:

Continua a leggere “Nessun Papa è arruolabile e Bergoglio ha la sua “Imagine” da difendere”

Reti unificate: il Discorso di Salvini e quell’affidamento a Maria con il Rosario

Noi ai miracoli ci crediamo, ma non crediamo agli asini che volano! Certo è che il gesto di Salvini e quelle parole di affidamento a Maria vanno ben oltre ogni comprensione di slogan, politica, comizio. Vogliamo condividere a reti unificate l’audio più che il testo, che potrete comunque leggere anche da qui, perché l’audio è spiegato meglio e più approfondito in alcuni passaggi, assenti nel testo scritto originale.

Continua a leggere “Reti unificate: il Discorso di Salvini e quell’affidamento a Maria con il Rosario”

“Ninna nanna” per un Bimbo abortito?

Condividiamo l’analisi sul Limbo – a cura di Don Felice Prosperi –  sulla sorte dei Bambini morti senza Battesimo ed anche per i Bambini abortiti che, ovviamente, non hanno avuto modo di ricevere il Battesimo. Prima di passare all’articolo molto interessante, vi offriamo questa interessante “fotografia” sulla Piazza del Limbo a Firenze, luogo storico per altro molto importante perché qui vi troviamo il famoso concilio di Firenze attraverso il quale, la Chiesa, formulò l’ipotesi teologica del Limbo.

Continua a leggere ““Ninna nanna” per un Bimbo abortito?”

Dalla cima del Monte Carmelo…

Una particolare meditazione di Don Felice Prosperi in occasione della festa della Madonna del Carmelo.

Continua a leggere “Dalla cima del Monte Carmelo…”

Umanità votata al suicidio e dovremo anche riderci sopra?

Condividiamo l’articolo – al cui interno troverete anche l’audio collegato al testo – dal sito “cooperatoresVeritatis”, vedi qui, che spiega la gravità di questa vignetta, riportata dalla Nuova Bussola. Insomma, dobbiamo cercare di unire le forze per queste denunce, all’unanimità, perché qui non sono in gioco interessi personali, ma la salvezza del genere umano, e la salvezza individuale delle nostre anime, è in gioco la nostra Fede Cattolica.

Continua a leggere “Umanità votata al suicidio e dovremo anche riderci sopra?”

19 maggio a Roma: Marcia per la Vita

Condividiamo l’iniziativa, il programma e l’intervista a Virginia Coda Nunziante, la presidente della Marcia per la vita, dal sito di Corrispondenza Romana, qui.

Continua a leggere “19 maggio a Roma: Marcia per la Vita”

Bergoglio e Pannella, affinità elettive

Francesco e Pannella hanno cominciato a mandare segnali di fumo, elogiandosi a vicenda.

Continua a leggere “Bergoglio e Pannella, affinità elettive”

Vaticanate, la “canonizzazione” di Pannella

È morto Giacinto Marco Pannella ferocemente anticattolico, nonché simbolo di tutte le leggi contro Dio approvata in Italia negli ultimi 50 anni (divorzio, aborto, etc.). Eppure, il portavoce della Santa Sede, il gesuita Federico Lombardo, lo ha elogiato pubblicatemene in quanto “ammiratore di papa Francesco”.

Continua a leggere “Vaticanate, la “canonizzazione” di Pannella”

Papa Francesco fa discutere mezzo mondo

Sull’aereo di ritorno dal Messico Papa Francesco innesca un acceso dibattito. Ma, dati i contenuti e le reazioni, siamo certi che queste conferenze stampa aiutino la missione della Chiesa?

Continua a leggere “Papa Francesco fa discutere mezzo mondo”

Francesco e la bioetica: nihil novi sub sole.

di Massimo Micaletti (18/11/2014)

Nei giorni scorsi Papa Francesco ha lanciato un formidabile uno-due alla cultura della morte e del relativismo in bioetica e più in generale sulla famiglia, nel discorso ai Medici cattolici[1] e nel Colloquio internazionale sulla complementarietà tra uomo e donna, promosso dalla Congregazione per la Dottrina della Fede[2].

Continua a leggere “Francesco e la bioetica: nihil novi sub sole.”