EVENTO: Continuità o rottura nella missione della Chiesa? 29 novembre

“Non conviene seguire le tradizioni degli uomini che invalidano il comandamento di Dio (Cf. Mt.7,5-8). Bisogna invece assolutamente osservare proprio tutte le cose che ci sono state consegnate dal Signore attraverso il Vangelo e gli apostoli (cf. Mt.28,19-ss; Lc.1,6; 2Tess.2,15).” San Basilio  di Cesarea, Vescovo – Regole Morali – XII

Segnaliamo il seguente Evento dalla Fondazione Lepanto, organizzato da ATFP (Associazione Tradizione Famiglia Proprietà) .


Continuità o rottura nella missione della Chiesa? Un bilancio quinquennale del pontificato di Papa Francesco

Continuità o rottura nella missione della Chiesa? Un bilancio quinquennale del pontificato di Papa Francesco

Dove: Hotel Quirinale Via Nazionale 7 – 00184 Roma
Data: 29 novembre 2018

Le espressioni “cambio di paradigma” e “rivoluzione culturale”, con cui si vuole auto-definire il pontificato di Francesco, indicano l’idea di una radicale trasformazione. Si tratta di continuità o rottura nella missione della Chiesa? E come devono porsi i fedeli davanti a tale panorama?

 

Il convegno su Continuità o rottura nella missione della Chiesa? Un bilancio quinquennale del pontificato di Papa Francesco si terrà Giovedì 29 novembre alle ore 18,00 presso l’Hotel Quirinale in Via Nazionale 7 Roma.

Interverranno:

Prof. Don Nicola Bux, teologo
Prof. Roberto de Mattei, storico
José Antonio Ureta, saggista

modera Julio Loredo

Nel corso dell’incontro sarà presentato il libro di José Antonio Ureta «Il cambio di paradigma di Papa Francesco. Continuità o rottura con la missione della Chiesa?», Istituto Plinio Corrêa de Oliveira, Roma 2018, 233 pp.

 

Un pensiero riguardo “EVENTO: Continuità o rottura nella missione della Chiesa? 29 novembre

  1. Rottura. Sicuramente.
    Dal Vangelo – rito ambrosiano di oggi- otri vecchi/ vino nuovo. Omelia della S. Messa: “siamo otri vecchi se non vogliamo accettare la novità e restiamo ancorati nella tradizione”.
    Si, quindi otri che sono incapaci di accettare un vino nuovo, ancorati e fissati con la sana e tradizionale dottrina, lontanissimi dal prendere in considerazione l’ aberrazione dell’odierno magistero papale.
    Amen, così sia.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: