Bianchi e grotteschi quando fa rima con lupeschi…

Ci è giunta una vasta eco, stasera, da quel dell’Isola di Patmos dove, i reverendi Padri, tra scartoffie, notizie e codici, ci hanno regalato due articoli molto metodici… Nel primo – ve lo consigliamo – si tratta della scomunica quale rimedio all’eresia, vedi qui, a firma del domenicano Padre Giovanni Cavalcoli.

L’altro articolo dedicato ad Enzo Bianchi ha due firme:  Padre Ariel S. Levi di Gualdo e Jorge Facio Lince, tutto da leggere e meditare…. Lo condividiamo perché è giusto ed onesto unire le forze laddove è fondamentale – non solo necessario – in questi tempi di grande confusione…. Prima vi proponiamo la nostra sintesi in rima…. poi alcuni passaggi dell’articolo citato.

  • Povera Chiesa in mano ad Enzo Bianchi, che per colpa di vescovi e cardinal ignoranti,
  • clero e fedeli laici non sanno d’essere di nuova fede già maleodoranti!
  • Tutta colpa – dicono – dell’ermeneutica della continuità,
  • che l’eresia da Bose è sconfinata nelle diocesi con le sue amenità.
  • Da Wojtyla, Ratzinger ed oggi Bergoglio,
  • possibile che nessuno s’era accorto dell’imbroglio?
  • Ciechi che guidano altri ciechi, aveva ammonito Nostro Signore:
  • eppure tutti loro hanno sponsorizzato – della dottrina – un vero imbroglione.
  • Dall’Isola di Patmos i Padri parlano di decadenza e farsa grottesca,
  • forse son stati anche troppo buoni, trattandosi di dottrina bosiana asinesca!
  • Piuttosto è vero che il Bianchi sotto Wojtyla, già  l’eresia sua nutriva,
  • e così via, le varie diocesi ne subivano l’attrattiva….
  • E’ evidente che Bianchi non venne fermato da nessuno, ed al contrario,
  • dal Vaticano, alle cattedrali, divenne ospite gradito ed abitudinario.
  • E’ forse vero che Benedetto Sedici avrebbe potuto fermarlo,
  • ma fu lo “spirito del concilio“, nuovo super dogma, a sponsorizzarlo!
  • E’ senza dubbio vero, ch’è necessario andare all’origine del problema,
  • ma non serve a nulla da quando il concilio ha tolto l’anatema!
  • Ora vige l’ermeneutica della continuità, ed Enzo Bianchi che è eretico ma non scemo,
  • canonizzati Ario e Lutero, così sarà la nuova chiesa – dicono – che avremo.
  • Non ha tutti i torti – il Bianchi – che la buona compagnia oggi non gli manca,
  • da quella gesuita modernista con all’apice Karl Rahner, la vera Chiesa appare stanca;
  • se poi troviamo un Papa che battendo in ritirata rinuncia al proprio mandato,
  • stiamo tranquilli che non fu solo mafia san Gallo, l’inquilino a santa Marta consacrato!
  • Non attendetevi da noi risposte o la soluzione del caso:
  • Enzo Bianchi  – del vaso di Pandora aperto al concilio  – è solo il sottovaso…
  • Vescovi e Clero già annebbiati da Karl Rahner nei seminari,
  • nell’ignoranza hanno costruito i propri altari.
  • Non sapremo come uscirne, se non fossimo certi che dall’Alto ci verrà l’aiuto,
  • perchè sappiamo bene quanto forte sia l’opera dell’inquilino di sotto, il gran cornuto!
  • Tutti i suoi discepoli non hanno mai avuto lunga vita,
  • e sempre abbiamo visto come la Chiesa – la loro dottrina – ha dichiarato fallita.
  • Gongolino pure, Enzo Bianchi e tutti i suoi discepoli episcòpi..
  • che delle loro carte, libri lettere e documenti, si ciberanno i topi.
  • Perché se è vero tu non puoi imporre la Verità… Essa s’imporrà da sola:
  • l’ha detto Gesù Cristo, anche se della Sua Sposa ne hanno fatto una bagnarola…
  • E’ il tempo del Getsemani: la dura prova per discepoli, apostoli e fedeli,
  • e di scandali scismi ed eresie, Gesù stesso ci ha detto tutto nei Vangeli.
  • Non lasciamoci scoraggiare o sopraffare dal Bianchi: nuovi ariani e nuovi protestanti;
  • perché la Chiesa ha già vinto, è solo questione di tempo, e tutti loro vedremo agonizzanti.

 

DALLA DECADENZA ALLA FARSA GROTTESCA: ENZO BIANCHI, UN LAICO ERETICO CHE CON IL PLAUSO DEI VESCOVI PREDICA GLI ESERCIZI SPIRITUALI AI PRETI SULLA TOMBA DEL PATRONO UNIVERSALE DEI SACERDOTI

Chi oggi rimane scandalizzato che Enzo Bianchi possa predicare gli esercizi spirituali mondiali per i sacerdoti ad Ars, dove sono conservate le spoglie del Santo patrono universale dei sacerdoti, non ha motivo di prendersela né col Pontefice regnante né col Prefetto della congregazione per il clero, Sua Eminenza il Cardinale Beniamino Stella, che sarà presente a questo cosiddetto evento mondiale come un notaio può essere presente in una casa dove in una stanza c’è il cadavere del morto, nell’altra gli eredi che assistono all’apertura di un testamento attraverso il quale, con immane stupore, scopriranno a breve, dalla sua pubblica lettura, che non hanno ereditato un centesimo, ma solo una caterva di debiti da pagare. Esattamente quei debiti presentati infine al Sommo Pontefice Francesco I da Giovanni Paolo II e da Benedetto XVI, Enzo Bianchi incluso.

Enzo Bianchi chiamato a predicare ai presbìteri, è forse cosa da prendere sul serio? A questa amara realtà si può solo reagire con la presa di giro, proprio come col grottesco esempio calzante di poc’anzi riguardo l’immagine della porno star e delle monache di clausura che cercano di apprendere da lei il linguaggio giusto per annunciare il valore della verginità alle aspiranti monache del Terzo Millennio.

Tra dei Satanisti ed Enzo Bianchi c’è questa tremenda differenza: i Satanisti, proprio in quanto tali, sono degli autentici credenti; pochi come loro credono infatti profondamente — per fare un solo esempio —, alla presenza reale di Cristo Dio vivo e vero, in anima corpo e divinità nelle Sacre Specie Eucaristiche. Enzo Bianchi è invece un ateo, uno che in modo deciso ha ateizzato l’intero Mistero della Rivelazione. Parole indubbiamente pesanti queste nostre, ma testimoniate da ore e ore di pubblici discorsi ufficiali tenuti da questo personaggio, di fatto ateo ed ateizzante.

Veniamo al nostro lavoro, basato solo e rigorosamente sulle prove;…….

Il resto lo trovate qui.

 

 

2 pensieri riguardo “Bianchi e grotteschi quando fa rima con lupeschi…

  1. Ciò che mi ha sempre colpito in Enzo Bianchi era ed è il suo piglio sempre contestatario-querelo verso la tradizione e la storia della Chiesa. Nei suoi discorsi è costante il tentativo di convincimento degli uditori che la Chiesa cattolica abbia sempre raccontato ai suoi fedeli delle gran fanfaluche, se non menzogne belle e buone, e pertanto meno male che c’è lui che fa ‘Operazione Svelamento’ portando luce su quelle trame oscure (ho frequentato più volte Bose ai tempi della mia fresconaggine, con un nostro precedente parroco che era letteralmente infatuato spiritualmente di lui al punto di organizzare visite annuali dei parrocchiani laggiù, e le cose suonavano già strane. Ora i suoi discorsi mi sembrano slittati ancor di più sulla china dello psicologismo, oltre che pieni di proiezioni personali. Forse è anche l’effetto che fa il leggerli tutti in sequenza…).
    Quanto al suo continuo parlare del dovere di accoglienza-amore-e-misericordia, ho letto da più parti che è tipo dalla querela facile contro chi osa confutare le sue teorie spirituali o osa mettere in luce il suo non essersi laureato o il suo essere solo un perfetto laico con diploma di ragioniere.
    • • • • • •
    https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.linkiesta.it/it/article/2018/01/19/evitate-il-produttore-di-marmellate-enzo-bianchi-cercate-i-padri-del-d/36843/&ved=2ahUKEwjDl6_CqdbdAhVLDiwKHfyBC8IQFjAdegQICBAB&usg=AOvVaw1_B_8Mknq43FNl2Xai4GM-
    • • • • • • •
    Quanto all’impresa economica del monastero (?) di Bose – che si sappia, mai riconosciuto come nuovo ordine monastico ma semplice associazione privata di fedeli ai sensi del C.D.C.) – mi dico che E. Bianchi deve avere molte e alte entrature in Vaticano perché quest’ultimo non abbia ancora messo gli occhi e le mani su quella fortuna economica, magari sulla scorta di accuse imbastite alla bell’e meglio o alla ‘dove cojo cojo’ (cfr la persecuzione gratis e di sana pianta ai Francescani/e dell’Immacolata).

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...