Elezioni 2018. Aiutati che il Ciel t’aiuta…

Oltre che votare, preghiamo affinché lo stato italiano si metta finalmente al servizio della Regalità sociale di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’universo.

Padre Nostro che sei nei cieli e governi l’universo, concedi alla nostra Patria la grazia di avere rappresentanti veramente cristiani, affinché, anche per loro mezzo, sia glorificato il Tuo Santo Nome e si estenda il Tuo regno di fede e di amore a tutto il popolo italiano;

sia fatta la Tua volontà da coloro che ci governano, così come essa viene compiuta dagli Angeli Santi in Cielo.

O Signore, donaci il benessere materiale, ma soprattutto il pane della verità, della giustizia e della libertà;

perdona le tante pubbliche offese che hanno oltraggiato ed oltraggiano la Tua Divina Maestà;

liberaci o Signore, dal pericolo che i cattolici, nelle prossime elezioni, dimentichino la gravità del loro dovere o diano il voto a candidati o partiti che non offrono la morale certezza di rispettare e difendere pienamente la dottrina del Tuo Vangelo, i diritti della religione e della Chiesa nella vita privata e pubblica.

Fa che tutti, uniti e concordi, ci stringiamo intorno al vessillo della Croce per vincere la santa battaglia per il trionfo del Tuo Nome e per la salvezza delle anime nostre. Così sia.

– Imprimatur: Patavii, die 6 Februarii 1948 +Carolus E.pus Patav

Ricorda che:

“Da dove vengono le guerre e le liti che sono in mezzo a voi? Non vengono forse dalle vostre passioni che fanno guerra nelle vostre membra? Siete pieni di desideri e non riuscite a possedere; uccidete, siete invidiosi e non riuscite a ottenere; combattete e fate guerra! Non avete perché non chiedete; chiedete e non ottenete perché chiedete male, per soddisfare cioè le vostre passioni. Gente infedele! Non sapete che l’amore per il mondo è nemico di Dio?

Chi dunque vuole essere amico del mondo si rende nemico di Dio. O forse pensate che invano la Scrittura dichiari: «Fino alla gelosia ci ama lo Spirito, che egli ha fatto abitare in noi»? Anzi, ci concede la grazia più grande; per questo dice:

Dio resiste ai superbi, / agli umili invece dà la sua grazia.

Sottomettetevi dunque a Dio; resistete al diavolo, ed egli fuggirà lontano da voi. Avvicinatevi a Dio ed egli si avvicinerà a voi. Peccatori, purificate le vostre mani; uomini dall’animo indeciso, santificate i vostri cuori. Riconoscete la vostra miseria, fate lutto e piangete; le vostre risa si cambino in lutto e la vostra allegria in tristezza. Umiliatevi davanti al Signore ed egli vi esalterà.” (Gc.4,1-10)

 

Un pensiero riguardo “Elezioni 2018. Aiutati che il Ciel t’aiuta…

  1. la soluzione c’è, votare il popolo della famiglia. Non è un voto perso ma un voto di COSCIENZA, per chi ne ha ancora una beninteso…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...